EM Tools Multilanguage

EM Tools

Multilingual method for urban mapping and choreographic composition.

EM Tools is presented as a paper map which lists the modalities and practices to autonomously create sessions of mapping and choreographic composition. The instructions are translated in 8 languages: Italian, English, French, spanish, Chinese, Arabic, Portuguese and Cyrillic. Drawings, illustrations, infographics and texts facilitate the application of the principles of the method and the choreographic production.

 

EM Tools multilanguage is curated by Alessandro Carboni

Illustrations by Francesco Eppesteingher

Production by Formati Sensibili 2018 as part of Atlas of Transitions Biennale | Right to the City - Bologna. Thanks to Emilia Romagna Teatro Fondazione e Cantieri Meticci. Special thanks to Chiara Castaldini and Francesca Divano. Published in a limited edition of 1000 copies.

EM Tools

Metodo di mappatura urbana e composizione coreografica multilingua

EM Tools si presenta come una mappa cartacea in cui vengono elencate le modalità e pratiche per creare autonomamente delle sessioni di mappatura e composizione coreografica. Le istruzioni sono tradotte in 8 lingue italiano, inglese, francese, spagnolo, cinese, arabo, portoghese e cirillico. Disegni, illustrazioni, infografiche e testi facilitano la fruizione dei principi del metodo e la creazione coreografica.

 

EM Tools multilingua è curato da Alessandro Carboni

Le illustrazioni sono di Francesco Eppesteingher

Produzione Formati Sensibili 2018 nell'ambito di Atlas of Transitions Biennale | Right to the City - Bologna. Grazie a Emilia Romagna Teatro Fondazione e Cantieri Meticci. Un ringraziamento speciale a Chiara Castaldini e Francesca Divano. Pubblicato in una edizione limitata di 1000 copie